Ultima modifica: 29 novembre 2017

Galleria

Questa sezione del sito ospita la documentazione

di attività svolte dai nostri alunni.


Giochi Matematici D'autunno 2017

 

 

 

Lavoro realizzato dalle classi della Scuola Primaria di Illorai in collaborazione con gli ospiti di Villa San Giuseppe di Anela

 


Lavoro realizzato dalle classi prime della Scuola dell’Infanzia di Benetutti Sez B

a conclusione del progetto  Dall’acqua per l’acqua


 

Lavoro realizzato dalle classi 1^ , 2^ e 3^ della scuola Primaria di Illorai 

 


 

Lavoro realizzato dalle classi prime della scuola secondaria di I grado di Bono

a conclusione di un progetto di educazione ambientale che ha coinvolto,

nell’ultima fase, gli anziani della casa di riposo e anche Nadia.



Scuola secondaria di I grado di Illorai
Alice in Wordeland

 


 


Scuola secondaria di I grado di Illorai
Alice in Wordeland

 


Scuola secondaria di I grado di Bono
Attività per gli anziani nella casa di riposo realizzata dagli alunni delle classi prime insieme a Nadia e Raimondo.




Come da tradizione, anche quest’anno, i  bambini della Scuola Primaria di Illorai hanno preparato Su Nennere,  piattini con i germogli di grano  e li hanno portati in chiesa per allestire i sepolcri.


 

Gli elaborati realizzati dagli alunni della scuola secondaria di primo grado di Bono e Illorai, sono esposti nei locali della scuola

 


 

10 Febbraio 2017: Giorno del ricordo delle Foibe


27 Gennaio 2017 : La giornata della memoria

              

 


Scuola Primaria Bultei: concerto di Natale


 Sant’Andria 2016


 Un Esame di Stato speciale

Giovanni è un ragazzo  che a Giugno 2016 ha concluso il suo percorso scolastico e ha svolto l’Esame di Stato. Vi mostriamo i risultati raggiunti grazie alla collaborazione con  gli specialisti, servizi assistenziali e Enti Locali significativo del  percorso svolto nel corso dei 15 anni in cui ha frequentato la scuola.

Un esempio di collaborazione proficua ed efficace che potrebbe essere utile ad altri.

Presentazione e Ringraziamenti

Il lavoro di Giovanni

L’esame.

 

 

Gli alunni delle classi V A e V B della primaria , I A e I B della secondaria di Bono incontrano gli anziani della casa di riposo

Gli alunni delle classi V A e V B della primaria , I A e I B della secondaria di Bono incontrano gli anziani della casa di riposo per augurare una Buona Pasqua , offrire “Su Sepulcru”, preparato per l’occasione e soprattutto per portare un raggio di sole e rallegrare i nonnini con la loro vitalità.

 

 

Gli addobbi e il grano per il Sepolcro degli alunni della Scuola dell’Infanzia e Primaria di Bultei

 

 

L’Europa si costruisce insieme

I ragazzi della classe ll della Scuola secondaria di l grado di Bultei   

 

8 marzo, Giornata della Donna

 

Gli elaborati degli alunni della scuola secondaria di primo grado di Illorai

 

gli alunni della scuola secondaria di primo grado di Bono hanno ospitato le loro famiglie dalle ore 12 e 30 alle ore 13 e 20 nei locali della scuola e mostrato i loro elaborati.

Il giorno 02 Marzo   2016  gli alunni della scuola secondaria di primo grado di Illorai hanno partecipato al progetto  “Centenario della grande guerra”, coinvolti dalle classi 3H, 3I, 3M della scuola media Tola di Sassari che è stata ospitata dal Sindaco di  Illorai e dalla Scuola Secondaria  e coordinate dalla prof.ssa Raimonda Astara.
La Nuova Sardegna

 

images (1)

Il giorno 18 febbraio  2016 le classi terze della Scuola Secondaria dell’Istituto Comprensivo di Bono si sono  recate a Nuoro presso il teatro Eliseo per vedere il musical tutto in inglese “ The Blues Brothers”.

Un poster per la pace

Scuola Secondaria I grado Bono 

369378375

Le foto della Giornata della Memoria della Scuola Secondaria di Illorai e Bono.

Il 27 Gennaio 2016 la Scuola Secondaria di primo grado vi aspetta dalle ore 9.00 alle ore 13.00 con le immagini, i canti e le poesie preparati dagli alunni. 

 


Gli alunni della classe IB della scuola primaria di Bono e le insegnanti Pierina Are  e Nina Usai hanno partecipato all’evento web ” Regala una barchetta per ” Sa die de sa Sardigna” per ricordare il valore della libertà e per ricordare la nostra storia.