Ultima modifica: 5 Luglio 2019

Progetto Continuità

ISTITUTO COMPRENSIVO BONO

PROGETTO CONTINUITA’

Il progetto “Continuità” nasce dall’esigenza di individuare strategie educative che favoriscano il passaggio degli alunni fra i diversi ordini di scuola, in maniera serena, graduale e armoniosa. Il progetto è rivolto ai bambini che frequentano il primo e l’ultimo anno di scuola dell’infanzia, agli alunni del primo e ultimo anno della scuola primaria e agli alunni della classe prima e terza della scuola secondaria di primo
grado. La continuità didattica tra i diversi ordini di scuola è un requisito essenziale per un’azione educativa attenta ai bisogni degli alunni che si concretizza nella scuola come luogo di incontro e di crescita di persone, è pertanto uno dei pilastri del processo educativo. Continuità significa considerare il percorso formativo secondo una logica di sviluppo progressivo che valorizzi le competenze acquisite e insieme
riconosca la specificità di ciascuna scuola. Il passaggio da una scuola all’altra rappresenta, per l’alunno, un momento estremamente delicato attorno al quale si concentrano fantasie, interrogativi e timori; entrare in un nuovo ordine di scuola significa uscire dalle sicurezze affettive costruite nella vecchia scuola e affrontare nuovi sistemi relazionali, nuove regole e responsabilità.
Creare opportunità di confronto permette agli alunni di esplorare, conoscere, frequentare un ambiente scolastico sconosciuto, vissuto spesso con un sentimento misto di curiosità e ansia. La continuità si prefigge di aiutare il bambino ad affrontare questi sentimenti di confusione e a rassicurarlo circa i cambiamenti che lo aspettano, promuovendo in modo positivo il passaggio futuro. Proprio per questo
motivo il Progetto continuità costituisce il filo conduttore che unisce i diversi ordini di scuola dell’Istituto Comprensivo e collega il graduale progredire e svilupparsi dello studente, soggetto in formazione, al fine di rendere più organico e consapevole il percorso didattico-educativo dell’alunno. La scuola primaria deve raccordarsi con la scuola dell’infanzia e la scuola secondaria di primo grado per coordinare i percorsi
degli anni-ponte attraverso una condivisione di obiettivi, itinerari e strumenti di osservazione e verifica. Il progetto continuità coinvolge il nostro Istituto Comprensivo a diversi livelli: organizzativo, didattico e progettuale. Pertanto il progetto proposto dalla nostra scuola non si limita alle giornate di incontro tra le
classi ponte, ma mette in pratica “azioni positive” che riguardano una continuità di tipo verticale ed orizzontale. Il progetto presenta diverse attività, in tutti i plessi dell’Istituto Comprensivo, organizzate dagli insegnanti durante ogni anno scolastico, in autonomia ma secondo un filo conduttore comune, e sono racchiuse in due grandi aree, quell’Accoglienza e quella dell’Orientamento.

“Benvenuti”   “Benennidos”

 

“Welcome”  “Bienvenu”

Visualizza tutto »

Ultimi 5 articoli pubblicati in "progetti"

30 Set 2019 Giochi Matematici d’Autunno 2019

Iscrizioni

19 Lug 2019 “Star bene insieme si può”

Scuola Infanzia  Esporlatu, Bottidda e Illorai

19 Lug 2019 Progetti Digitali Contus

Concorso USR Sardegna-AICA

18 Lug 2019 La Giara- The Jar-La Jarre

Scuola Secondaria Bono Classe 3A Lavoro collaborativo interdisciplinare

16 Lug 2019 Progetto Lingua Sarda in orario curricolare

Scuola dell’infanzia di Bottidda ed Esporlatu e Classe I A Scuola secondaria di Bono.